Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Stato civile

 

Stato civile

E’ dovere di ogni cittadino informare tempestivamente il Consolato competente di ogni cambiamento di stato civile che riguardi i componenti il proprio nucleo familiare. Tutte le richieste di trascrizione di atti di stato civile sono gratuite. Si prega di notare che gli originali dei documenti inviati saranno conservati nel fascicolo personale del connazionale e non saranno ritornati.

 

REGISTRAZIONE DI UNA NASCITA

La nascita avvenuta all'estero di un figlio di cittadino italiano, anche se eventualmente in possesso di un’altra cittadinanza, deve essere registrata in Italia. La registrazione e' anche necessaria ai fini del riconoscimento della cittadinanza italiana.

Per procedere alla registrazione di una nascita e' necessario inviare per posta all'Ambasciata (PO Box 463, Wellington 6140) la seguente documentazione:

  1. Richiesta trascrizione nascita
  2. Copia originale dell'atto di nascita neozelandese rilasciata dal Births, Marriages and Deaths (BDM), apostillato e tradotto dal NZ Department of Internal Affairs
  3. Copia non autenticata del passaporto del genitore richiedente

 

REGISTRAZIONE DI UN MATRIMONIO 

Per procedere alla registrazione di un Matrimonio celebrato in Nuova Zealanda e' necessario inviare per posta all'Ambasciata (PO Box 463, Wellington 6140) la seguente documentazione:

  1. Richiesta trascrizione matrimonio celebrato in Nuova Zelanda 
  2. Copia originale dell'Atto di matrimonio rilasciata dal Births, Marriages and Deaths (BDM), apostillato e tradotto dal NZ Department of Internal Affairs
  3. Copia del documento di identita' del coniuge richiedente

Se si richiede la registrazione di un Atto di matrimonio neozelandese fra persone dello stesso sesso, lo stesso verra' inviato da questa Ambasciata al Comune in Italia come richiesta di registrazione di un'Unione Civile.

 

REGISTRAZIONE DI UN DECESSO 

Per procedere alla registrazione di un Matrimonio celebrato in Nuova Zealanda e' necessario inviare per posta all'Ambasciata (PO Box 463, Wellington 6140) la seguente documentazione:

  1. Richiesta trascrizione atto di morte
  2. Copia originale dell'Atto di morte rilasciata dal Births, Marriages and Deaths (BDM), apostillato e tradotto dal NZ Department of Internal Affairs

 

REGISTRAZIONE DI UN DIVORZIO

Le sentenze di divorzio pronunciate all'estero non sono automaticamente valide in Italia, ma possono essere riconosciute valide a condizione che vi siano i requisiti previsti dall'art. 64 e ss. della Legge n. 218/1995. Le sentenze di divorzio devono essere trascritte presso l'Ufficio dello Stato Civile del Comune dove risulta registrato il relativo atto di matrimonio, ai fini della prescritta annotazione a margine dell'atto stesso.

Per richiedere la trascrizione di un divorzio, e' necessario inviare per posta all'Ambasciata d'Italia in Wellington (PO BOX 463, Wellington 6140) la documentazione di seguito indicata:

  1. Sentenza di divorzio (Order Dissolving Marriage), rilasciata dalla Family Court, apostillata e tradotta in Italiano dal NZ Department of Internal Affairs
  2. Istanza e contestuale dichiarazione sostitutiva di atto di notorieta’, ai sensi dell’art.47, DPR 28/12/2000,
  3. Copia di un documento d’identità in corso di validità

 

RICHIESTE DI REGISTRAZIONE DI ATTI NON EMESSI IN NUOVA ZELANDA

Prima di procedere all'invio in Ambasciata, si prega di verificare le modalita' di legalizzazione/apostilla dell'Atto attraverso le Autorita' diplomatica/consolari italiane nel Paese di emissione dell'Atto.

Gli Atti emessi in lingua diversa dall'inglese devono essere tradotti direttamente in Italiano (non sono ammesse le doppie traduzioni (ad esempio, da Spagnolo a Inglese e poi da Inglese a Italiano); tale traduzione dovra' essere apostillata laddove previsto o dichiarata conforme all'originale dalle Autorita' diplomatico-consolari italiane nel Paese di emissione dell'Atto.

 

CERTIFICAZIONI DI ATTI DI STATO CIVILE ITALIANI

Le Certificazioni di atti di stato civile italiani vengono emesse esclusivamente dai Comuni e vanno richieste direttamente dall'interessato al Comune presso il quale l'Atto e' stato registrato.


83