This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Pensioni

 

Pensioni

 

GENERAL INFORMATION on Pensions and social security

INPS  (information in Italian)

CITI OVERSEAS PENSIONS (information in English)

Forms

Pensioni all'estero  -  Dichiarazione dei redditi per l'anno 2012
L'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale ha informato il Ministero degli Affari Esteri di aver avviato la spedizione ai singoli pensionati residenti all'estero il modulo RED/EST relativo all'accertamento dei redditi percepiti nel 2012.
Si evidenziano in particolare i seguenti punti:
•  i dati da inserire si riferiscono ai redditi percepiti nell'anno 2012 dal titolare, dal coniuge o, nel caso di assegni familiari, anche dai componenti del nucleo familiare;
•  i connazionali dovranno inviare il modulo anche se non hanno redditi oltre alle pensioni italiane;
•  e' stata inserita la sezione n. 11 che deve essere compilata se il pensionato ha svolto nel 2012, svolge o intende svolgere nel 2013, attivita' di lavoro autonoma, professionale o di impresa;
• gli interessati possono avvalersi dell'assistenza degli Enti di Patronato riconosciuti dalla legge.

Una volta compilato, il modulo per la dichiarazione dei redditi e la relativa documentazione devono essere presentati, entro il 31 luglio 2013, all'Ente di Patronato che provvede a inoltrarli telematicamente all'Istituto. In alternativa i pensionati possono provvedere direttamente.
Qualora il modulo non venga trasmesso o non sia correttamente compilato, sottoscritto e completo della documentazione richiesta, l'INPS sara' costretta a sospendere qualsiasi pagamento.
Al predetto modulo i connazionali dovranno allegare i seguenti documenti:- copia del documento d'identita';
- copia di un documento attestante la cittadinanza;
- certificato dell'Ente estero previdenziale o assistenziale erogatore della pensione.

Nel caso di redditi diversi da pensioni estere, l'INPS ha precisato quanto segue: per i pensionati residenti in alcuni Paesi (tra cui la Nuova Zelanda), i connazionali dovranno allegare copia della dichiarazione dei redditi presentata all'autorità fiscale di residenza.

Modulo RED/EST


39