This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

ELEZIONI COMITES 2021

Date:

08/11/2021


ELEZIONI COMITES 2021

Il 3 dicembre 2021 si terranno le elezioni per il rinnovo e l’istituzione dei Comites, organi di rappresentanza della collettività italiana residente all’estero e importante raccordo tra i cittadini e la rete diplomatico-consolare.

Chi può votare?

A questo importante appuntamento elettorale potranno partecipare gli elettori, in possesso dei requisiti di legge per l’elettorato attivo, residenti e iscritti all’AIRE nella circoscrizione consolare da almeno 6 mesi (rispetto alla data delle elezioni).

Come si vota?

Il voto si svolge per corrispondenza, ma – a differenza delle elezioni politiche e dei referendum – il plico elettorale viene spedito soltanto agli elettori che abbiano presentato espressa richiesta di iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Comites, almeno trenta giorni prima della data stabilita per le votazioni.

Attenzione! Per ricevere il plico elettorale, dovrai quindi richiedere al Consolato di essere iscritto nell’elenco elettorale, entro e non oltre il 3 novembre 2021.

Come iscriversi nell’elenco elettorale?

1. Online tramite Fast It. Puoi già iscriverti nell’elenco elettorale attraverso il portale dei servizi consolari Fast It, selezionando la funzione dedicata alle elezioni (“Domanda di iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Comites”). La procedura è semplice, interamente guidata e tutta digitale.

2. Tramite l’apposito modulo di iscrizione all’elenco elettorale. In alternativa all’iscrizione online, puoi trasmettere all'Ambasciata il modulo per l’iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei Comites. Potrai consegnarlo di persona in Ambasciata negli orari di apertura al pubblico, inviarcelo via posta o trasmettercelo per posta elettronica ordinaria o via PEC, insieme a una scansione di un tuo documento di identità, comprensivo di firma del titolare (qui trovi tutti i nostri contatti).

Come ci si candida?

Sono eleggibili i cittadini italiani residenti nella circoscrizione consolare (iscritti AIRE) e candidati in una delle liste presentate purché in possesso dei requisiti per essere candidati alle consultazioni elettorali amministrative. La candidatura è ammessa soltanto in una circoscrizione e per una sola lista.

Quando e come si presentano le liste?

Le liste dei candidati potranno essere presentate all'Ufficio elettorale che sara' costituito presso l'Ambasciata d'Italia a Wellington da giovedì 23 settembre a domenica 3 ottobre 2021; le liste dovranno essere formate da un numero almeno pari a quello dei membri del Com.It.Es. da eleggere (cioè 12) e non superiore a 16. La presentazione di ciascuna lista dovrà essere sottoscritta da un numero di elettori non inferiore a 100. Per sottoscrivere le liste dei candidati, è necessario essere in possesso dei requisiti per poter votare (godimento dell'elettorato attivo, iscrizione all'AIRE e residenza in Nuova Zelanda da almeno 6 mesi rispetto alla data del voto, cioè dal 3 giugno 2021). Per ogni sottoscrittore vanno indicati il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita. Le firme, per essere considerate ammissibili ai fini della presentazione delle liste, dovranno essere autenticate presso l'Ambasciata (l'autentica è gratuita) o in alternativa autenticate da un Public Notary neozelandese (la cui firma sia legalizzata mediante Apostille ex Convenzione de L’Aja). Le firme di elettori che compaiono in più di una lista sono considerate nulle. Le liste, ciascuna munita del proprio contrassegno, sono presentate da uno dei candidati o da un sottoscrittore. Il presentatore della lista dichiara il proprio domicilio ai fini delle successive notificazioni. Ogni lista di candidati (ognuno con cognome, nome, luogo e data di nascita, nonché numero progressivo attribuito dal presentatore di lista) deve essere corredata della prescritta documentazione, ovvero: a) le dichiarazioni, firmate e autenticate, di accettazione della candidatura di ciascun candidato. L’atto di presentazione delle candidature deve essere corredato dai certificati nei quali si attesta che i candidati sono iscritti negli elenchi elettorali della circoscrizione consolare(i certificati sono rilasciati dall’Ambasciata su richiesta degli interessati a partire dal quindicesimo giorno successivo alla data di indizione delle elezioni, ossia dal 18 settembre 2021) , allo scopo di evitare che persone prive dell’elettorato attivo partecipino alle elezioni in qualità di candidati (in conformità con le norme vigenti in materia elettorale); b) la designazione di un rappresentante effettivo e di uno supplente per il comitato elettorale circoscrizionale; c) le sottoscrizioni prescritte dalla legge. 

Quando e come si presentano le liste?

Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.

Quali sono i riferimenti normativi per la procedura elettorale?

I riferimenti normativi per la procedura elettorale sono la Legge 286/2003 e il DPR 395/2003.

 

Approfondimenti

> Comites: cosa sono? Cosa fanno? Da chi sono composti?


312